Grande chiusura del “Scilla jazz festival”

Per il saluto finale nella serata di chiusura sul palco di “Scilla jazz festival” torna Giampiero Locatelli, solista, compositore e docente al conservatorio “Cilea” di Reggio Calabria. Un’eccezione l’esibizione per due anni consecutivi per un festival che vuole solitamente presentare nuove commistioni tra giovani talenti e musicisti di caratura nazionale ed internazionale.

«Un ritorno dovuto» chiarisce invece il direttore artistico del festival, Francesco Barillà per il premio Top jazz 2018 tributato a Locatelli. Anche nell’ultima sera è il pianoforte il protagonista della scena, scelto come uno dei leitmotiv della terza edizione di “Scilla jazz festival”, evento del comune di Scilla, organizzato dall’associazione Be Art.

Fonte https://www.citynow.it

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.